CulturaMondo

“The Wall” dei Pink Floyd compie 40 anni: ma oggi nel mondo ci sono oltre 70 muri


Il 30 novembre 1979 viene pubblicato The Wall dei Pink Floyd, un’opera rock che irrompe sulla scena mondiale come una picconata su di un muro di mattoni, un concept album che parlava di annientare i muri fisici e psicologici, di rivoltarsi contro la politica marcia e autoreferenziale, i sistemi scolastici castranti, le generazioni dei propri padri. Dopo 40 anni e dopo la caduta del muro di Berlino, ci sono più di 70 barriere in tutto il mondo che dividono esseri umani da altri esseri umani. E a quanto pare la storia si ripete uguale a se stessa.
Continua a leggere
Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker