Scienza

Swatting: giocatore confessa, rischia cinque anni di carcere

Nicholas Huffine, giocatore della Pennsylvania, ha confessato di aver praticato lo “swatting” contro un giocatore californiano, dopo una discussione online. La Corte Federale lo ha ritenuto colpevole e ora l’uomo rischia cinque anni di prigione o una multa da 250.000 dollari. Lo “Swatting”, pratica sempre più comune negli Stati Uniti, consiste nel far intervenire la […]
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker